Cambiamo il mondo, una pagina alla volta
it Italian
Cambiamo il mondo, una pagina alla volta
it Italian

Tre matrimoni e una wedding planner

Anno di Edizione:(uscita programmata 8 Dicembre 2021)
Editore: Infuga Edizioni
Autore: Elisabetta Picardi
Prefazione: Nd
Lingua: Italiano
Copertina: Flessibile
Pagine: 110
Peso: 190 gr
Isbn: 9791280624062
Dimensioni: 15×0,63×21 cm

Ordered:0
Items available:100

Giorni rimasti

00
Giorni
00
Ore
00
Minuti
Crowdfunding Time Ended
Pre- ordine
Svuota
Category: Pre- ordine
Generi: Narrativa

Che cosa rende il Matrimonio l’apice massimo di una storia d’amore?
Amore. Una parola potentissima, che fa sognare e sospirare. Ma chi ci lavora ogni giorno, con l’Amore, come lo vive? Per qualcuno ogni volta è come la prima, un’emozione fortissima.
Come per Elisabetta Picardi, nata a Napoli il 22 gennaio del 1968, Destination Wedding Planner di professione. Il suo lavoro richiede la capacità di raccontare una storia attraverso un evento, trovare il paesaggio perfetto in cui verranno pronunciate le tanto anelate parole
“Sì, lo voglio!” e deve fare in modo che quel momento sia indimenticabile. Elisabetta Picardi l’amore lo conosce bene e lo porta nel suo nuovo libro “Tre Matrimoni e una Wedding Planner”.
Organizzare un ricevimento di nozze è un po’ come dipingere un quadro dai colori meravigliosi dove i soggetti, ovvero gli sposi, siano immersi come in una favola. Bisogna celebrare quel sentimento meraviglioso, rappresentando l’essenza degli sposi e del loro sentimento nel migliore dei modi.

Ciò che accomuna tutti i matrimoni è quel momento sull’altare in cui gli innamorati si scambiano la promessa più importante della vita. Il resto cambia di continuo, perché ogni celebrazione racconta una storia diversa, di persone che hanno trovato la propria dolce metà. Dopo aver superato ostacoli e raggiunto in modo ogni volta differente quel momento
in cui tutto l’universo si muove attorno ad un bacio, che fa gioire e commuovere allo stesso tempo. Nel suo libro Elisabetta racconta le storie di tre coppie totalmente diverse tra loro, che suggelleranno il proprio amore in tre luoghi italiani (Capri, Siena e Borghetto sul Mincio) che
rappresentano diversi modi di intendere l’amore.

Quando veniamo al mondo la nostra anima è lo specchio della nostra essenza. Esso è immutabile, guardandoci dentro potremmo vedere ciò che siamo realmente. Non possiamo sfuggirgli, ci accompagna nel nostro ciclo di rinascite e ogni volta che cominciamo una nuova vita si incrina e si frammenta in innumerevoli pezzi che verranno disseminati nel mondo.
Queste schegge di vetro dell’anima sono archetipi della nostra esistenza, ognuna di essa è una parte del nostro destino, di ciò che siamo realmente. Inconsapevolmente nella nostra ricerca verremmo attratti dalle altre persone nella misura in cui percepiamo in loro gli stessi frammenti archetipici che ci appartengono.
Così negli affetti, in famiglia, nell’amicizia, allo stesso modo incontreremo nel nostro cammino schegge d’Amore. Un sentimento potentissimo, che ci lega ad una persona con un filo invisibile e resistente allo stesso tempo. Certo non è detto che rimarrà saldo per sempre, anzi, la maggior parte delle volte si spezzerà, facendoci credere di aver sbagliato.
Saremo confusi, perché il sentimento che proviamo è concreto, e finiremo col pensare di aver sbagliato persona. In realtà non è affatto un errore, in quella persona c’è sicuramente qualche scheggia archetipica che ci appartiene, ma non è quella della nostra essenza.
Perchè l’archetipo fondamentale si può trovare solo in un’anima gemella e solo alcuni avranno la fortuna di poterla scovare. Questi sono i fortunati che potranno dire: “Ho trovato il Vero Amore”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tre matrimoni e una wedding planner”
Elisabetta Picardi

Elisabetta Picardi

Sono nata a Napoli 53 anni fa in un freddo pomeriggio di Gennaio. Quell’anno, a Napoli, nevicò. Era il 1968, l'anno delle proteste, della libertà della consapevolezza. Sono la prima di 3 fratelli e una ragioniera mancata. Amo dipingere soprattutto i paesaggi con tempere ad olio su tela. Non smetto mai di divertirmi e per questo, con un salto nel passato e un piede nel presente, disegno fumetti, quelli che non “muoiono” mai. Amo cantare, sono un mezzo soprano in un coro polifonico e per un periodo ho sfruttato questo mio talento per pagarmi le bollette. Tutte le mie esperienze lavorative mi hanno formato ed oggi sono Elisabetta Picardi, una donna, un’imprenditrice e una Destination Wedding Planner. Visto che le mie giornate durano solo 48 ore, sono anche la Manager Marketing Italia di un Portale di Matrimonio di Lusso. Sono il frutto delle mie esperienze, sono gli errori del passato, sono la gioia del domani ma soprattutto, sono la mamma di tre splendide Anime.
Torna su